Obblighi di aggiornamento:

La formazione continua costituisce obbligo deontologico per tutti gli iscritti, pertanto ogni socio è tenuto a compiere attività di aggiornamento, sviluppo e approfondimento delle conoscenze e delle competenze professionali, per assicurare ai destinatari degli interventi l’erogazione di prestazioni professionali di alto livello qualitativo, secondo le correnti prassi e tecniche professionali ed eventuali disposizioni normative a tutela dell’interesse pubblico. A tale proposito l’associazione ha approvato delle Linee Guida interne che definiscono le modalità dell’aggiornamento professionale. 

Strumenti predisposti per l’accertamento dell’obbligo di aggiornamento professionale:

L’Associazione ha approvato le Linee Guida per l’aggiornamento e la formazione permanente degli iscritti al Co.N.P.Ed. Secondo tali linee l’iscritto presenta, entro i tempi stabiliti dal Consiglio Nazionale, il proprio modulo di autocertificazione dei crediti formativi indicante gli eventi formativi seguiti nell’anno di riferimento e la durata degli stessi, precisando altresì il numero di ore frequentate. Il Consiglio Nazionale può richiedere in qualsiasi momento, con i mezzi e i modi ritenuti più opportuni, gli attestati di partecipazione agli eventi formativi che l’iscritto abbia indicato con la propria autodichiarazione, effettuando a campione i relativi controlli. Lo stesso Consiglio Nazionale rilascia attestazione all’iscritto che ha assolto a tare obbligo.